Kenya – Con Aics, più latte per tutti!

MERU – Sono 2.400 gli allevatori che hanno trovato lavoro nelle cinque cooperative casearie sostenute dall’iniziativa “Maziwa”, finanziata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e realizzata da AVSI e IPSIA nella contea di Meru, nel cuore del Kenya. L’iniziativa è cominciata nel 2018 con l’obiettivo di migliorare la gestione e aumentare la produzione delle cooperative casearie dell’area. Obiettivo ampiamente raggiunto, visto che in alcuni casi le cooperative hanno più che raddoppiato la propria capacità di produzione di latte: quella di Ngusishi ad esempio è passata da una media di 1.600 a 3.300 litri di latte prodotti giornalmente, mentre quella di Arithi da 50 a 400 litri al giorno. Tra gli altri importanti risultati raggiunti tramite Maziwa, l’aumento del 78% del reddito degli agricoltori, l’aumento del reddito cooperativo del 54% e il raddoppio dei membri attivi registrati nelle cooperative. Risultati che avranno ripercussioni positive su tutta la comunità, in termini di maggiore sicurezza alimentare per i bambini, di migliori condizioni socio economiche per allevatori e produttori, per i giovani impegnati nelle cooperative e le loro famiglie.

La cooperativa di Ngusishi, una delle cinque sostenute da Maziwa, è stata inaugurata e consegnata oggi durante una cerimonia alla quale hanno partecipato il Direttore della Sede Aics di Nairobi Fabio Melloni, il Vice Governatore della Contea di Meru, Titus Ntuchiu, e i rappresentanti delle OSC AVSI e IPSIA, realizzatrici del progetto. Dopo una visita agli stabilimenti della cooperativa, la cerimonia è proseguita tra i festeggiamenti delle comunità locali ed i ringraziamenti delle autorità.

“Questo evento rappresenta da un lato la conclusione di un percorso, ma la nostra speranza è che segni anche l’inizio di nuove e migliori opportunità per gli agricoltori, i produttori e per tutta la popolazione. Speriamo che i risultati raggiunti nell’ambito di questo progetto possano servire alle istituzioni e ai partner come esempi di buone pratiche per continuare a supportare le comunità nella contea di Meru” ha detto Fabio Melloni durante il suo intervento.

 

> Comunicato stampa

 

 

 

Posted in .